Don't Miss

3 magnifici luoghi a Malta

By on August 18, 2015

Se ti trovi a Malta non puoi fare a meno di recarti in questi tre magici luoghi. Grazie alle ridotte dimensioni dell’isola puoi permetterti di visitarli anche se si trovano in collocazioni differenti.

BLUE GROTTO

Per cominciare raggiungi la Blue Grotto, nel villaggio di Wield Iz-Zurrieq (costa sud). Si tratta di una suggestiva formazione naturale di rocce createsi accanto al piccolo villaggio di pescatori Qrendi. Il momento migliore per ammirare questo spettacolo naturale è dall’alba alle 13. Si possono osservare le diverse sfumature di blu sul mare, che si formano grazie al riflesso del sole sulle rocce. Cosicché in alcuni punti è possibile osservare la flora subacquea fosforescente, mentre in altri ci si perde nella più totale oscurità. Le principali attività turistiche offerte in loco sono boat trips, snorkeling e la scalata delle rocce. È inoltre possibile fermarsi in bar e ristoranti che offrono una vista mozzafiato delle grotte.

Sono disponibili dei bus giornalieri per raggiungere il villaggio (autobus 201 o 71) che partono da La Valletta.

Blue_Grotto_Malta

COMINO

Si tratta di una piccola isola situata tra Malta e Gozo. Meta perfetta per chi desidera tranquillità e isolamento. Comino è infatti di un’isola pressoché disabitata (conta un totale di quattro abitanti): un poliziotto e un prete si occupano di rifornire i residenti e i turisti estivi. Ospita comunque un albergo aperto a chi vuole soggiornarvi. Ad oggi costituisce una riserva faunistica per gli uccelli. Sull’isola è sicuramente da vedere la Blue Lagoon: baia famosa per la sua magnifica acqua di un profondo colore blu, per la fauna marina e per le suggestive immersioni.

TEMPIO DI MENAIDRA

Il Tempio di Menaidra è un sito archeologico preistorico risalente al III millennio avanti Cristo. È ancora più antico di Stonehenge e delle piramidi egizie. Si trova a sud dell’isola e soprattutto si trova non distante dal tempio di Hagar Qim. Si tratta di una struttura a ferro di cavallo, che ospita numerose stanze, ciascuna adibita a una specifica funzione. Dal 1992 è patrimonio dell’UNESCO.

Mnajdra

About Italiani Malta

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply