Don't Miss

Gastronomia maltese tutta da provare!

By on June 17, 2013

Citta’, spiagge, palazzi antichi: esplorare Malta non vi annoiera’ e non annoiera’ specialmente il vostro palato.

La cucina e quindi la gastronomia maltese rispecchia le antiche tradizioni dei popoli che l’hanno vissuta come fenici, arabi, italiani, spagnoli, francesi ed inglesi che hanno rilasciato nel corso dei secoli, un segno indelebile sulla vita locale e sui gusti.

Per quanto riguarda i dolci si riscoprono le tradizioni siciliane e moresche come le paste, dessert ecc… e nei piatti tipici come la pasta al sugo e tutte le ricette a base di pesce e di coniglio.

Come tutti i paesi del Mediterraneo, anche a Malta le stagioni dell’anno sono prerogativa di differenziazione e freschezza dei prodotti provenienti dalla terra e dal mare.

Tra i piatti tipici di Malta rientrano le verdure di stagione e le minestre, insieme alle zuppe accompagnate quasi sempre da del formaggio di capra o pecora. Tra i formaggi di Malta si apprezzano in particolare i formaggi dell’Isola di Gozo (il Gbejn, fatto con latte di capra o di pecora, sale e caglio).

Da non farsi sfuggire il mercato del pesce che offre un’ampia varieta’ di pesci presenti nel Mediterraneo. Oggi le cucine sono elettriche anche se qualche volta per tradizione il pesce viene cucinato su dei carboni ardenti rilasciando nell’aria un odore irresistibile per gli amanti del pesce.

Anche la cucina a base di carne e’ molto diffusa.

La carne di maiale locale è eccellente e probabilmente è la più popolare tra i locali; è seguita dalla carne di coniglio. L’agnello ed il vitello sono in genere importati. La tradizione gradisce anche la selvaggina, tipicamente la quaglia, la tortora ed i piccioni selvatici.

Malta quindi offre un’ampia varieta’ di cibi che soddisfano abbondantemente anche i vegetriani.

Vi ho stuzzicato l’appetito? Malta vi sta aspettando!

About Italiani Malta

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply