Don't Miss

Invasione delle meduse nelle coste del Mediterraneo

By on July 26, 2013

Negli ultimi anni si è registrato un aumento della presenza di meduse nelle coste bagnate dal Mediterraneo. Questi animali sono quasi trasparenti, sono visti da molti come una semplice scottatura, ma per altri un reale pericolo. E’ stato diffuso un comunicato in Inghilterra che allerta i bagnanti britannici pronti a raggiungere mete come Malta, in cui si avvisa su eventuali spiacevoli incontri. Questi animali per poter sopravvivere usano i loro tentacoli, con cui paralizzano le loro prede per poi mangiarle. Quando l’uomo viene punto dalla medusa, avviene semplicemente come forma di difesa per questo animale, ma gli effetti di questo attacco possono provocare da una semplice eritema a shock anafilattici. Bisogna sottolineare come non esistano specie mortali di medusa, gli unici attacchi pericolosi avvengono in soggetti allergici, quindi risulta conveniente informarsi su quali spiagge conviene fare il bagno. Il numero in costante aumento di meduse, è riconducibile alle abitudini di pesca dell’uomo, dove l’eccessivo pescaggio di pesci porta per la medusa una posizione di dominio nella ricerca di cibo.
Alessandro Lamacchia

About Italiani Malta

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply