Don't Miss

L’incontro Tra Piacere E Cultura… Voila’ Malta

By on June 16, 2016
Untitled

Si possono legare insieme la parola “Cultura” e “Piacere”?

Se la risposta é no significa allora che non siete mai stati a Malta e che non avete mai avuto l’occasione di vedere cosa quest’isola é capace di offrire; con i suoi suggestivi paesaggi, Malta é un’eccellente via di fuga dallo stress giornaliero.

Situata a soli 95 km dalle coste Siciliane, Malta é il luogo adatto per chi vuole trascorrere una tranquilla vacanza senza allontanarsi troppo dall’Italia.

Con i suoi territori, Malta é capace di proporre un’enorme varietá di attivitá, sia per le persone che preferiscono viaggiare per godersi le spiagge e il mare sia per quelle interessate alla cultura.

Se rientrate nella prima categoria, allora, non potete sicuramente perdervi le incredibili coste dell’isola di Gozo, quest’isola facente parte dell’arcipelago Maltese, si trova a soli 25 minuti in traghetto da Malta.

Qui possiamo trovare una delle piú belle spiagge di tutto l’arcipelago ovvero la “Rambla Bay” o semplicemente baia di Rambla, la sua pecuniaritá sta proprio nel suo colore rosso; questa spiaggia é infatti completamente rossa. Si tratta, per questo, di un’occasione imperdibile per gli amanti della spiaggia e del mare.

Untitled987

Un’altro posto da vedere assolutamente é il “Mare Interno” si tratta di una piccola grotta molto suggestiva dove entra il mare, che puó essere attraversata in barca. É un luogo molto affascinante dove godersi la traquillitá del mare senza peró rinunciare ad un pizzico di originalitá.

Infine per gli amanti dei paesaggi marini un posto imperdibile é sicuramente la grotta di Calipso, a strapiombo sul mare offre un magnifico panorama sul mare sottostante; un luogo davvero incantevole dove passare il tempo.

Se invece si é appassionati alla storia e alla cultura, Malta é il posto perfetto dove passare le proprie vacanze, data la grandissima varietá di siti archeologici di cui l’isola é ricca.

Vittoriosa, Senglea e Cospiqua sono alcuni esempi, oltre alla capitale Valletta, di ció che possiamo trovare girando questa piccola isola; quasi completamente rase al suolo durante la Seconda Guerra Mondiale, al giorno d’oggi conservano ancora il loro antico fascino.

Nati come porti queste cittadine sono diventate dei luoghi di interesse storico grazie alle loro particolaritá; nella prima possiamo visitare “Forte Sant Angelo”, la piú antica fortificazione dell’isola, usata nel corso degli anni dalle varie popolazioni dominanti come punto strategico, data la sua posizione, sorge infatti sul promontorio davanti a La Valletta.

Abbiamo poi Senglea famosa per la sua chiesa dedicata alla Nativitá della Madonna, la città è inoltre nota per le magnifiche viste panoramiche verso La Valletta, dai Safe Haven Gardens presso Senglea Point.

Non dimentichiamoci poi di Cospiqua; conosciuta ed apprezzata soprattutto per la chiesa dell’Immacolata Concezione, impreziosita da meravigliose opere d’arte.

In fine dobbiamo parlare della capitale, La Valletta, questa cittá costruita sulle rocce della penisola di Mount Sceberras, monte che si eregge a picco su due insenature, é un centro storico culturale di valore mondiale; con le sue fortezze e le sue chiese la Valletta é un imperdibile cittá per chi vuole trascorrere una vacanza a contatto con la storia e la cultura.

 

Eleonora Lotti

About Italiani Malta

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply