Eventi e Svago

Siti archeologici a Malta

A Malta esistono numerosi siti archeologici che si differenziano notevolmente da altre mete del Mediteranneo. Tra i vari siti archeologici ci sono megaliti, dolmen dell’età del bronzo, resti di ville romane, tombe puniche e tracce ancora più antiche come misteriosi solchi di carri. A Malta e Gozo sono presenti dei templi che vengono considerati tra gli studiosi come i più antichi edifici autoportanti conosciuti dall’uomo, tra questi spicca l’Hypogeum. Questa è una struttura sotterranea scavata tra il 3600 a.C. e il 2500 a.C., inizialmente si pensava fosse un santuario ma divenne una necropoli in tempi storici, inoltre è l’unico tempio preistorico sotterraneo al mondo. L’immagine dell’ipogeo fu inserita su 5000 francobolli da due centesimi delle isole di Malta nel 1980, inoltre è importante sottolineare come questo e altri templi siano stati nominati dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità e aperti al pubblico.

Ecco dove poter trovare il sito Hypogeum:

Visualizzazione ingrandita della mappa
Alessandro Lamacchia

Tags: , ,

Leave a Reply