Don't Miss

Storie di Italiani a Malta: Giada alla Linguatime English School

By on December 2, 2014
corsi di inglese a Malta

Ciao ragazzi, sono Giada e ho 28 anni.

Dopo aver conseguito una laurea in economia e management del turismo è iniziato un periodo molto particolare della mia vita; Un periodo fatto di molte domande e poche risposte.

Il primo passo per uscire dal limbo in cui ero finita è stato decidere (finalmente!) di fare la “classica” esperienza all’estero.
Bene direte. A questo punto, però, arriva il difficile: dove andare? Scelta non da poco soprattutto se si considera che nella vita lavorativa, sovente, è difficile avere spazi tali da poter programmare un periodo di permanenza all’estero.

Così ho messo da parte eventuali capricci e scelte dettate dall’istinto, per lasciare spazio al ragionamento su ciò che, anche in prospettiva, sarebbe stato più utile.

Nel corso dei miei studi, nonché dell’attività lavorativa, mi sono sempre occupata di turismo. È un settore che amo, e nel cui ambito spero di poter costruire la mia futura professione. Tuttavia, tante sono le località turistiche tra le quali avrei potuto scegliere. Così ho cercato di capire dove avrei potuto trovare le condizioni di vita migliori (quali, ad esempio, il clima, la tranquillità e, perché no, la bellezza dei paesaggi) per poter godere e sfruttare al meglio le occasioni e le esperienze che questa avventura mi avrebbe offerto.

A questo punto la scelta mi è sembrata (quasi) scontata! Malta.

L’aspetto migliore di quest’isola è rappresentato dal clima, anche durante il periodo invernale la temperatura è sempre mite. Ottimo cibo: è molto semplice trovare ristoranti e pizzerie gestite da italiani o un posticino accogliente dove gustare un buon caffè! Tuttavia, io consiglio di provare anche i tipici ristorantini maltesi nei quali potrete degustare ottimi piatti a prezzi molto vantaggiosi.
Tutto questo accompagnato dal calore e la cordialità degli abitanti del luogo.

Come ho fatto a trovare la scuola giusta?

Ho iniziato a cercare la scuola che più si adattasse alle mie esigenze prima di arrivare a Malta. Per cui ho passato qualche settimana a visualizzare i numerosi siti internet cercando il giusto compromesso tra qualità e prezzo. Ma la scelta definitiva l’ho fatta solo dopo essere arrivata a Malta. Durante la prima settimana, infatti, ho avuto modo di girare un po’ l’isola e conoscere alcuni abitanti del luogo che hanno indirizzato la mia scelta verso la scuola Linguatime.

Corsi lingua in Malta

La vista dalla scuola…Mica male!

La scuola si trova nella città di Sliema, località situata nella costa nord-est dell’isola, pochi chilometri a nord rispetto alla capitale maltese La Valletta. La città è ben collegata dalla rete di trasporto urbano alle diverse parti dell’isola. Ricca di hotel, ristoranti, pizzerie, bar e a due passi dal centro della movida maltese, San Julian’s.

Fin dal primo giorno di scuola ho trovato un ambiente molto familiare, il personale scolastico parla diverse lingue tra cui un perfetto italiano. Quindi, per chi come me avesse paura di non riuscire ad esprimere al meglio dubbi, perplessità ed esigenze, in questo caso non ha nulla da temere!

Il primo step consiste in un semplice esame di inglese nel quale vengono valutate le conoscenze linguistiche pregresse e solo sulla base di quest’ultimo lo studente viene indirizzato sul percorso scolastico da seguire.

Scordatevi le classiche lezioni alle quali siamo abituati nelle scuole italiane, fatte di molte regole e grammatica (che alla fine non siamo in grado di utilizzare nel parlato!). Il metodo di apprendimento è totalmente differente: i professori cercano di favorire la conversazione in classe con lezioni interattive nelle quali la parte teorica è sempre supportata da attività e giochi ottimi per comunicare.

Altro aspetto rilevante sono le nuove conoscenze ed i rapporti di amicizia; il contesto è quello di un ambiente internazionale ricco di persone provenienti da ogni parte del mondo , che hanno tanta voglia di confrontarsi e stringere nuove conoscenze. Per cui frequentare nuove persone risulta una delle cose più semplici e divertenti da fare.

Inoltre, anche la scuola offre la possibilità di partecipare ad attività extra scolastiche come escursioni giornaliere in diverse parti dell’isola.
Ad un italiano che sceglie Malta per un soggiorno studio consiglio di portare con sé tanta allegria, voglia di imparare e confrontarsi ed un costume da bagno nella valigia :)
Inoltre, consiglio di frequentare i compagni di scuola pensando che ogni ora passata con loro rappresenta oltre ad momento di svago e piacere, un modo facile e veloce per apprendere l’inglese.

Per concludere vi dico: ragazzi venite a Malta, quest’isola rappresenta il posto che state cercando per imparare l’inglese divertendosi a due passi da casa!!!

About Italiani Malta

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply